Urologia

L’urologia è il ramo medico-chirurgico che si occupa della salute dell’apparato urinario di uomo e donna e dell’apparato genitale maschile.

Presso il Poliambulatorio ci occupiamo delle seguenti patologie:

  • Cistite
  • Cistocele
  • Disfunzione erettile
  • Prostatite
  • Sterilità
  • Tumore del testicolo
  • Infezione delle vie urinarie
  • Incontinenza urinaria
  • Carcinoma della prostata
  • carcinoma della vescica
  • Tumore renale
  • Tumore del pene

 

 

Nutrizione

Il dietista, o nutrizionista, è l’operatore sanitario competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione, in relazione ai bisogni dell’individuo e delle collettività. Può svolgere la sua attività in strutture sia pubbliche che private, sia in libera professione che in rapporto di dipendenza.

Si occupa di:

  • Organizzare e coordinare le attività specifiche relative all’alimentazione in generale e alla dietetica in particolare. 
  • Collaborare con gli organi preposti alla tutela dell’aspetto igienico-sanitario del servizio di alimentazione.
  • Elaborare, formulare le diete prescritte dal medico e ne controlla l’accettabilità da parte del paziente.
  • Collaborare con altre figure al trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare.
  • Studiare ed elaborare la composizione di razioni alimentari atte a soddisfare i bisogni nutrizionali di gruppi di popolazione e pianificare l’organizzazione dei servizi di alimentazione di comunità di sani e di malati.
  • Svolgere attività didattico-educativa e di informazione finalizzate alla diffusione di principi di alimentazione corretta, tale da consentire il recupero e il mantenimento di un buono stato di salute del singolo e di collettività.

Psicologia

Contrariamente a quanto viene spesso affermato, la psicoterapia non è indicata solo per persone con disturbi psichici inquadrabili attraverso etichette diagnostiche. Chiunque senta il bisogno di un supporto per affrontare un periodo critico della propria vita, nel quale si avverta l’esigenza di apportare un cambiamento, potrà beneficiare di una serie di sedute che permettano di focalizzare il problema, dargli un nome ed elaborare insieme la migliore strategia per affrontarlo.

 

Consulenza genitoriale

Il servizio di consulenza genitoriale offre uno spazio dove i genitori possono confrontarsi tra loro e con la psicologa sui temi riguardanti gli ostacoli che possono insorgere nella relazione con i propri figli, sia in situazioni “fisiologiche”, dovute alle fasi di cambiamento e crescita dei ragazzi, sia derivanti da circostanze più soggettive. L’obiettivo della consulenza è quello di mediare ove vi siano conflitti, supportare e fornire strumenti e strategie per superare i problemi presentati.

 

Psicologia della salute

Il servizio offre uno spazio di ascolto e confronto rivolto alla promozione e al mantenimento della salute, oltre che alla prevenzione e al trattamento della malattia, ove presente. Il lavoro di équipe tra i diversi specialisti permette di accogliere e accompagnare la persona in un percorso di cura a 360°.

 

Training Ipnotico di Preparazione al Parto

Il TIP è un percorso di preparazione al parto tramite tecniche specifiche che permette alla donna di spezzare il circolo vizioso “ansia-dolore-ansia” e di arrivare al tanto atteso momento della nascita del proprio bambino con una maggiore consapevolezza del proprio corpo e delle proprie sensazioni, una maggiore fiducia in sé e nelle proprie capacità di gestione dello stress e dell’ansia, oltre a fornire grandi benefici durante e dopo la gravidanza stessa.

Il percorso prevede 8 incontri da un’ora/un’ora e mezza ciascuno e può essere individuale o di gruppo.                                                            

 

Il poliambulatorio organizza:

  • Percorsi di accompagnamento alla nascita, nel post-parto e all’allattamento.
  • Percorsi di educazione all’affettività e alla sessualità.

 

Logopedia

L’attività del logopedista si svolge in collaborazione con altri professionisti, all’interno di un’équipe multidisciplinare, al fine di favorire una presa in carico completa e globale del paziente. 

 

In età evolutiva, il logopedista interviene in quadri di ritardo o disturbi di linguaggio (primari o secondari), in disturbi pragmatici della comunicazione, in difficoltà articolatorie dovute a malformazioni o patologie, in alterazioni della qualità vocale (disfonia), nelle difficoltà di apprendimento (specifiche o secondarie) e nei disturbi di deglutizione (frequente nei bambini è la deglutizione deviante). Le difficoltà possono presentarsi in modo isolato oppure possono essere sintomo di patologie o disturbi più generali, come ad esempio la disabilità intellettiva, il disturbo dello spettro autistico, alcuni quadri sindromici, malattie muscolari, postumi di eventi lesionali acuti.

 

In età adulta e geriatrica il logopedista si occupa di difficoltà comunicativo-linguistiche (afasia), disturbi delle funzioni cognitive ed esecutive, disturbi di deglutizione (disfagia), disfonia e disartria (alterazioni della competenza articolatoria). Spesso questi disturbi si presentano in quadri patologici derivanti da traumi, eventi vascolari acuti (ictus), malattie congenite/ereditarie, malattie neuro-muscolari, demenze, sindromi o molto altro.

 

Il lavoro del logopedista segue delle fasi ben precise. Alla base di ogni presa in carico vi è una valutazione specifica e mirata: dopo un attento colloquio anamnestico, il logopedista procede con l’effettuazione di prove strutturate e test standardizzati volti all’individuazione delle difficoltà e ad un’eventuale successiva diagnosi. Per un inquadramento completo e preciso, il logopedista indicherà quali approfondimenti specialistici effettuare e indirizzerà alle figure professionali opportune: per gli adulti, frequente è l’invio al neurologo, al foniatra o all’otorinolaringoiatra, mentre per i bambini spesso è richiesto l’approfondimento di un neuropsichiatra infantile, del dentista o del TNPEE. In seguito, il logopedista produrrà un bilancio logopedico, illustrando punti di forza ed elementi deficitari. Elaborerà, quindi, un piano di trattamento individuale che illustri gli obiettivi imposti, le modalità di intervento scelte, le tempistiche di trattamento e le indicazioni da seguire in contesto quotidiano. Se necessario, il trattamento logopedico potrà essere affiancato ad altri interventi e, in tal caso, il logopedista agirà in modo collaborante e sinergico con gli altri professionisti coinvolti. L’obiettivo comune sarà quello di migliorare e promuovere lo stato di salute del paziente e permettergli di raggiungere una miglior qualità di vita possibile. 

Ostetricia

Farsi accompagnare da un’ostetrica significa investire nella propria salute e nella conoscenza di se stesse. 

Attività proposte:

Percorso “La Salute è Donna”

  • Valutazione del pavimento pelvico.
  • Rieducazione del perineo (percorsi individuali o di gruppo).
  • Visite e consulenze ginecologiche di salute (la fertilità, la contraccezione, ecologia delle mestruazioni, menarca e menopausa, sessualità).
  • Pap Test.
  • Tamponi Vaginali.

 

Gravidanza

  • Accoglienza della madre in gravidanza (consulenze individualizzate e specifiche, sviluppo di un percorso su misura).
  • Tecniche di rivolgimento del bambino podalico.
  • Trattamento e prevenzione delle cicatrici perineali.
  • Pianificazione e consulenze per la creazione del Piano del Parto (Birth Plan).
  • Consulenza, sostegno e promozione dell’esperienza della maternità.
  • Corsi di accompagnamento alla nascita (di gruppo o individuali).
  • Corsi di movimento in gravidanza.
  • Consulenze sull’allattamento materno.
  • Rielaborazione e chiusura del parto.

  • Valutazione e cura della ferita perineale.
  • Trattamento della cicatrice da taglio cesareo.
  • Percorsi di rielaborazione delle ferite (fisiche ed emotive) legate alla nascita del figlio.
  • Assistenza in caso di perdita o interruzione gravidanza, sostegno e accompagnamento al lutto.

  • Percorsi di sostegno dopo la nascita.
  • Corso di massaggio infantile (dalla nascita al gattonamento).
  • Consulenze sulla genitorialità ad alto contatto (fasce porta bebè, sonno condiviso, allattamento prolungato).
  • Consulenze sull’introduzione dei cibi solidi (svezzamento).

Cardiologia

Il percorso del paziente inizia con una visita cardiologica per appurare la presenza dei fattori di rischio e prevede una vera e propria attività di prevenzione e informazione su tali fattori e sulle corrette modalità di comportamento. Oltre a un’approfondita anamnesi e ad un accurato esame obiettivo, lo screening cardiaco prevede l’esecuzione di un elettrocardiogramma, che permette di analizzare le alterazioni del ritmo cardiaco, e di un ecocardiogramma, che permette di visualizzare la meccanica cardiaca e l’apparato valvolare. Come analisi di secondo livello, un test ergometrico permette di valutare eventuale ischemia miocardica inducibile.
Esami cardiologici:

  • Elettrocardiogramma.
  • Ecocardiocolordoppler.
  • Test ergometrico.

Osteopatia

Attraverso la visita osteopatica, che si basa sulla raccolta di informazioni e l’ascolto del paziente, il Medico Osteopata sarà in grado di effettuare una valutazione osteopatica e di predisporre un piano di cure personalizzato sulla base della disfunzione somatica individuata. 

I trattamenti osteopatici del nostro poliambulatorio sono in grado di valutare e trattare:

  • Cefalee.
  • Disordini cranio-mandibolari.
  • Problematiche masticatorie.
  • Disturbi aspecifici dell’equilibrio (es. labirintite).
  • Sinusiti.
  • Reflusso gastro-esofageo e disturbi correlati.
  • Disturbi all’attività respiratoria della cassa toracica.
  • Blocchi di mobilità dei piani di scorrimento tra i visceri e tra i visceri e le pareti addominali. 
  • Stitichezza, colon irritabile e dolori addominali in genere soprattutto in contesti post operatorio o post-traumatico.
  • Dolore pelvico maschile e femminile e in tutte le forme di disturbi che provocano pubalgia, vulvodinia o coccigodinia. Attraverso trattamenti mirati, l’Osteopata lavora per favorire il posizionamento simmetrico del bacino e migliorare l’equilibrio muscolare del pavimento pelvico, fondamentale in preparazione del parto. 
  • Reflusso gastro-esofageo.
  • Coliche addominali e stitichezza.
  • Disturbi del sonno e irrequietezza.
  • Vizi posturali della vita di oggi (correzione, anche a scopo preventivo, di posture errate dovute a lavoro al computer, staticità cronica, sovrappeso).

 

Il nostro centro permette un’integrazione e un dialogo tra professionisti che mette al centro il paziente e le sue problematiche, accogliendolo, sul piano diagnostico, fisico e psicologico, a 360 gradi in una struttura completa e sicura.

Prestazioni:

  • Visita osteopatica. 
  • Visita osteopatica di controllo.